Milan ….

Città assente
di gente incamminata,
sospesa nella fretta del tempo
che non coglie,
di chi, gli occhi stupiti
è in cerca di una risposta.

Città astratta,
che ruba la gioia
con passo arrogante,
disorienta gli sguardi e i sensi
mentre soffocano le parole,
e la vita ti scivola tra le sue dita.

Leave a Reply